Il M5S assieme agli altri consiglieri di minoranza chiedono lo spostamento della posizione del Sindaco nella bancata della Giunta comunale

Il M5S si è appena insediato nel Consiglio comunale di Riva del Garda e, come già accaduto a Dro, non può che denunciare l’anomalia nella disposizione del Sindaco rispetto al Vice Sindaco, gli Assessori, il Presidente del Consiglio comunale e il Segretario comunale.
Non è ammissibile, a nostro giudizio, che il Sindaco sieda vicino al Presidente del Consiglio comunale, né tanto meno nella stessa bancata del Segretario comunale, posizionato abitualmente affianco allo stesso Presidente del Consiglio comunale.Mosaner dovrebbe sedere, come accade ad Arco e in tutti gli altri comuni, nei banchi della Giunta comunale a fianco del Vice Sindaco e degli Assessori. Questo perché crea situazioni di imbarazzo con suggerimenti diretti che arrivano sottovoce durante le sedute consiliari. Si è notato, infatti, che in alcuni casi il Sindaco si confida con il Presidente del Consiglio comunale oppure con lo stesso Segretario.

Questa situazione verrà sollevata già nella prossima riunione Capigruppo e trova il consenso di tutti i consiglieri di minoranza che in una recente riunione congiunta hanno dichiarato all’unisono che la situazione debba essere risolta con lo spostamento della seduta del Sindaco nei banchi della Giunta comunale, al fine di garantire la buona pratica democratica e lo svolgimento dei lavori in modo regolare. Il Sindaco non può fare da suggeritore al Presidente del Consiglio, il quale non si sente evidentemente libero di zittirlo per le sue innumerevoli interruzioni durante gli interventi dei consiglieri di minoranza.

Concludiamo sottolineando che non sono ovviamente questi i problemi importanti che riguardano Riva del Garda; riteniamo opportuno però risolvere e segnalare anche le piccole anomalie al fine di garantire la massima trasparenza ed il corretto svolgimento delle sedute consiliari.

I Consiglieri comunali del M5S Flavio Prada ed Andrea Matteotti con i Consiglieri comunali di minoranza Franca Bazzanella, Stefano Santorum, Francesco Campisi, Piergiorgio Zambotti e Luca Grazioli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...