Bottamedi, il M5S dell’Alto Garda e Ledro risponde al suo intervento

Il MeetUp Alto Garda e Ledro 5 Stelle ritiene doveroso intervenire dopo l’ultima, vergognosa uscita della consigliera Bottamedi sulla stampa locale. Con questo intervento, che riteniamo oltremodo offensivo, la consigliera ha oltrepassato ogni limite della decenza politica e noi non intendiamo tollerare ulteriori attacchi gratuiti, né assistere in silenzio alle sue deliranti farneticazioni. Adesso basta!

La consigliera Bottamedi, tutta presa a saltare come una cavalletta da una parte all’altra della barricata politica, evidentemente si è già dimenticata che la poltrona su cui ora immeritatamente siede l’ha ottenuta solo ed esclusivamente grazie al quel MoVimento e a quegli attivisti che ora lei attacca e denigra. Qualcuno glielo dovrebbe ricordare. Lo facciamo noi del MeetUp Alto Garda e Ledro 5 Stelle, visto che la maggior parte dei voti che hanno portato Manuela Bottamedi da perfetta sconosciuta a consigliera provinciale con un lauto stipendio sono arrivati da qui, dal nostro territorio. E sono arrivati grazie all’entusiasmo e al lavoro di decine e decine di attivisti, che nella campagna elettorale per le Provinciali 2013 hanno sostenuto Bottamedi con genuina convinzione, l’hanno portata a conoscere i cittadini organizzando serate, banchetti, incontri sul territorio.

Ecco perché prima di parlare del M5S Manuela Bottamedi dovrebbe sciacquarsi la bocca. Ha tradito il mandato elettorale per cui era stata eletta, ha ingannato gli attivisti che hanno creduto in lei e gli elettori che le hanno dato il loro voto e la loro fiducia. Con le promesse e gli impegni presi di fronte ai cittadini, Bottamedi ci si è pulita le scarpe. Ha distrutto mesi di lavoro e di progetti, ha calpestato persone e ideali e tutto per il proprio tornaconto personale, con una disinvoltura che farebbe impallidire persino Scilipoti.

Questo è il curriculum di Manuela Bottamedi. Alla disperata ricerca di visibilità adesso la consigliera cerca di guadagnare spazio sui giornali locali attaccando il M5S, ma sbaglia di grosso. Il M5S è l’unica forza politica che può ancora camminare a testa alta, che può dare l’esempio, perché è rimasta credibile e fedele all’ideale di una politica libera e al servizio dei cittadini. Tutte cose di cui Manuela Bottamedi non conosce nemmeno il significato. Consigliamo caldamente alla consigliera di smettere di agitarsi tanto: lei avrà anche la memoria corta, ma i cittadini no. I cittadini non dimenticano. E hanno capito che cosa si nasconde sotto le parole offensive e i sorrisi di circostanza di Manuela Bottamedi: il nulla più totale.

Meetup Alto Garda e Ledro 5 Stelle

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...